CONSERVATIVA

CONSERVATIVA

 prenota     tel

La conservativa è la branca dell'odontoiatria che si occupa della cura dei denti cariati, ricostruendo la parte danneggiata tramite l'ausilio di appositi materiali. Fino a poco tempo fa il materiale di elezione era rappresentato dall'Amalgama ( materiale color argento). Attualmente si preferisce utilizzare il Composito, un materiale resinoso che conferisce al dente ricostruito un miglior effetto estetico.

L'endodonzia, conosciuta anche come devitalizzazione o cura canalare si occupa della rimozione della polpa e del nervo. E' indespensabile eseguire una cura canalare (devitalizzazione) quando la carie raggiunge il nervo con comparsa di un dolore costante. Un dente con carie esposta per lungo tempo può esitare nell'ascesso dentale.

La carie è una lesione del dente e può essere superficiale o profonda. Il dolore è il primo sintomo che ci avverte della sua presenza e può essere più o meno intenso in relazione alla sua estensione.Una carie superficiale si manifesta con un leggero fastidio, mentre una carie profonda fa avvertire un dolore più o meno intenso e duraturo.

. CARIE SEMPLICE                                   GROSSA CARIE

Le due foto riportano le immagini di denti con carie di piccola e alta gravità

LEGGI ANCHE:

QUANDO CURARE I DENTI

COME SI CURA UNA CARIE

 prenota tel

 

Titolare del Centro Odontoiatria e Medicina Estetica, esercita la professione da circa 30 anni, praticando tutte le branche dell’odontoiatria e della medicina estetica.